Grande derivazione idrica sotterranea ad uso irriguo in località Orsaria (Udine)

user warning: UPDATE command denied to user 'Sql436675'@'62.149.145.128' for table 'cache_filter' query: UPDATE cache_filter SET data = '<p><strong><img width=\"300\" height=\"207\" align=\"right\" src=\"/sites/default/files/image/H,%20Orsaria.jpg\" alt=\"\" />Problema: </strong><br />\ncostruzione di un pozzo di grande derivazione idrica ad uso irriguo in una falda formata da terreni rocciosi (conglomerati del Natisone) I lavori di terebrazione prevedevano il rischio della perdita dell&rsquo;apparato perforante a causa della presenza di cavernosit&agrave; anche molto grandi.</p>\n<p><strong>Soluzione: </strong><br />\nindagini geofisiche preliminari e perforazione ad aria di un pozzo profondo 60m in un settore a elevata permeabilit&agrave; di fessurazione. </p>\n<p><strong>In figura: </strong><br />\n1. perforazione del pozzo.</p>\n', created = 1556285995, expire = 1556372395, headers = '', serialized = 0 WHERE cid = '2:e37fd05eb714a454d2ce889f0bab52ce' in /web/htdocs/www.geoecoitalia.it/home/includes/cache.inc on line 109.
Versione stampabileVersione stampabile

Problema:
costruzione di un pozzo di grande derivazione idrica ad uso irriguo in una falda formata da terreni rocciosi (conglomerati del Natisone) I lavori di terebrazione prevedevano il rischio della perdita dell’apparato perforante a causa della presenza di cavernosità anche molto grandi.

Soluzione:
indagini geofisiche preliminari e perforazione ad aria di un pozzo profondo 60m in un settore a elevata permeabilità di fessurazione.

In figura:
1. perforazione del pozzo.