Contaminazione alla discarica di Udine (Soceco), gestione delle falde, analisi del rischio, modello idrogeologico matematico per il disinquinamento

Versione stampabileVersione stampabile

Problema:
protezione preventiva e disinquinamento delle acque di falda in presenza di una attività a rischio (discarica per R.S.U. da 350.000m3) in un’area idrogeologica molto vulnerabile. Presenza di un acquifero a piezometria e flussi idrici variabili nel tempo.

 

 

 

 

 

Intervento:
realizzazione di n°6 piezometri di monitoraggio delle falde attrezzati anche per il pronto-intervento in caso di necessità. Analisi di laboratorio sulle acque di falda, modello idrogeologico-matematico analitico previsionale del trasporto di inquinanti, calcolo delle fasce di protezione e d'intervento in falda, calcolo e progetto del monitoraggio della falda, definizione di misure di intervento preventivo tramite tecniche elettrochimiche in acquifero.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In figura:
1. fasi di realizzazione e preparazione della discarica
2. sovrapposizione di due carte piezometriche che evidenziano la variabilità nella direzione dei flussi idrici nel tempo.